La Galleria Vittoria (foto di repertorio)

Per il rifacimento chiesto dalla Procura occorrono tra i due e i tre milioni di euro, e Palazzo San Giacomo ne ha a disposizione appena 600mila

Anche se la Procura dissequestrerà la Galleria Vittoria (chiusa e sequestrata da sei mesi), non ci sono i fondi necessari per le opere di riassetto occorrenti. I lavori di rifacimento totale della struttura ammonterebbero a una somma che va dai due ai tre milioni di euro, e in cassa, a Palazzo San Giacomo, di soldi da mettere a disposizione per il restyling della Galleria, ci sono appena 600mila euro. E va da sé, bastano a poco, per portare a compimento il progetto di rifacimento chiesto dalla Procura. Risultato? Niente lavori. Il focus sulla situazione relativa alla Galleria Vittoria è stato realizzato dal quotidiano Il Mattino.

Riproduzione Riservata