giovedì, Agosto 11, 2022
HomeNotizie di CronacaPicchia un infermiere che gli nega la pizza in pronto soccorso

Picchia un infermiere che gli nega la pizza in pronto soccorso

È accaduto all’ospedale Pellegrini. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri

Un infermiere è stato insultato e poi preso per il collo da un paziente positivo al Covid al quale, poco prima, aveva chiesto di non consumare la pizza nei locali del pronto soccorso. Il fatto è successo la scorsa notte a Napoli, nell’ospedale Pellegrini, che si trova nel centro della città. L’aggressione è scattata poco prima della mezzanotte: in ospedale si è recata una pattuglia di carabinieri per gli accertamenti.

I carabinieri del Nucleo Operativo di Napoli Centro hanno denunciato l’uomo. Si tratta di un 41enne, napoletano, già noto alle forze dell’ordine a cui vengono contestati i reati di interruzione di pubblico servizio e lesioni personali aggravate. Nessuna prognosi per l’infermiere che ha riportato, per fortuna, solo «segni di tentativo di strangolamento».

Leggi anche...

- Advertisement -