venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNotizie di CronacaSparatoria a piazza Nazionale, tre feriti: c'è anche una bambina

Sparatoria a piazza Nazionale, tre feriti: c’è anche una bambina

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Tre persone, tra la quali una bambina, sono rimaste ferite poco fa a colpi di arma da fuoco in piazza Nazionale, a Napoli. Le circostanze del ferimento non sono ancora state chiarite dalla Polizia.

 

Uno dei tre feriti, un pregiudicato di 32 anni, è stato colpito da sei proiettili ed è stato trasportato all’Ospedale “Loreto Mare”. Le sue condizioni sarebbero gravi. L’ uomo è stato ferito da diversi colpi di pistola. E’ ferita gravemente la bambina di tre anni rimasta coinvolta mentre era in compagnia della nonna, di 50 anni, che sarebbe rimasta – secondo le prime notizie – ferita ad un gluteo. “Un proiettile le ha attraversato i polmoni da destra a sinistra, senza però ledere il cuore – ha detto il dg del “Santobono”, Anna Maria Minicucci – conficcandosi tra le costole”. La piccola – secondo i medici – non è in pericolo di vita e si sta procedendo a stabilizzarla, in attesa dell’intervento chirurgico.

Le tre persone, non è chiaro se legate da parentela, sono state colpite in piazza Nazionale e nella vicina via Polveriera. La Polizia sta ricostruendo la dinamica dei ferimenti ed accertando i rapporti tra i feriti.

Tracce di sangue sono ancora visibili sui tavolini di un bar, dove forse l’ uomo ferito è stato raggiunto dai proiettili. A terra sono visibili numerosi bossoli di arma da fuoco.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Articoli Correlati

- Advertisement -