sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizie di CronacaPianura liberata: maxi-blitz nel fortino dei clan, arrestati i boss della faida

Pianura liberata: maxi-blitz nel fortino dei clan, arrestati i boss della faida

Svolta dopo l’omicidio di Andrea Covelli e la raffica di sequestri e pestaggi: in manette anche il babyras Marsicano. Scacco pure ai Carillo-Perfetto

di Luigi Nicolosi

Pianura liberata dopo mesi di sangue e inferno. Dalle prime ore del mattino è in corso una vasta operazione della polizia nel quartiere napoletano di Pianura, la quale ha dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti di persone ritenute responsabili, a vario titolo,  di associazione di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsione, detenzione e porto di armi da fuoco, associazione finalizzata al traffico ed alla distribuzione di sostanze stupefacenti, reati tutti aggravati dal metodo mafioso. Tra gli arrestati il ras emergente Emanuele Marsicano, il narcos Carlo Esposito e l’affiliato Paolo Ciotola. Diversi arresti sono stati messi a segno anche nel gruppo rivale che fa capo al cartello Carillo-Perfetto.

Articoli Correlati

- Advertisement -