Controlli del territorio straordinari da parte dei carabinieri della compagnia di Napoli centro col supporto di quelli del reggimento Campania, nucleo radiomobile, nucleo ispettorato del lavoro e con i rinforzi dall’alto del nucleo elicotteristi.
Il servizio, segnale visibile della costante e rassicurante presenza dei carabinieri, è stato improntato prevalentemente alla ricerca di pregiudicati.
E’ stato denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi un 24enne del quartiere San Carlo Arena che, durante un controllo in piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

 

Sanzionati 3 bar del Centro storico per 56mila euro circa in totale: si tratta di Sanzioni amministrative per la mancata tracciabilità dei pagamenti delle retribuzioni o per impiego di personale “a nero”.
Segnalati alla prefettura 4 assuntori di stupefacente: 2 i grammi di marijuana sequestrati.
Controllate 126 persone ed elevate 13 contravvenzioni al codice della strada per più di 9mila euro in tutto: i militari hanno fermato 3 veicoli senza copertura assicurativa e 2 senza revisione.