L’iniziativa parte da un gruppo di residenti che chiedono al Comune la rimozione

Via Michelangelo da Caravaggio sembra essere stata scelta per l’ abbandono di scooter e ciclomotori”. Lo scrive in una petizione al Comune di Napoli un gruppo di residenti. “Da settimane, davanti alla sede dell’ Istituto tecnico ‘Porzio’ – prosegue il testo – è stato collocato uno scooter privo di targa, forse rubato. Un secondo scooter è stato abbandonato, poco più avanti, in curva, sul bordo del marciapiede”. I residenti chiedono al Comune la rimozione degli scooter e vigilanza della Polizia Municipale “per evitare che via Caravaggio, già penalizzata dal disservizio permanente dell’ Asia, diventi il nuovo deposito dei motocicli abbandonati

ad
Riproduzione Riservata