sabato, Maggio 21, 2022
HomeCulturaI fratelli De Filippo, il motivo del litigio che mise fine alla...

I fratelli De Filippo, il motivo del litigio che mise fine alla compagnia – VIDEO

In due rari video dell’epoca, Eduardo e Peppino danno la loro versione sul contrasto che ha interrotto uno dei più importanti sodalizi artistici della storia del teatro.

Eduardo, Titina e Peppino De Filippo sono tre autentici mostri sacri della cultura napoletana, ma non solo. Simbolo partenopeo conosciuto in tutto il mondo per le loro opere in teatro come al cinema. Il film diretto da Sergio Rubini, andato in onda su Rai Uno lo scorso dicembre, dal titolo “I fratelli De Filippo”, ha riacceso l’attenzione, però, sul motivo per cui i tre figli naturali di Eduardo Scarpetta si separarono, sciogliendo, di fatto, la loro compagnia. Al centro di tutto ci fu il rapporto mai troppo idilliaco in scena tra Eduardo e Peppino. Che si riappacificarono forse del tutto solo sul letto di morte di quest’ultimo.

Leggi anche / «Per interpretare Peppino De Filippo ho dovuto dimenticare che è un mostro sacro»

Cosa è successo tra Eduardo e Peppino De Filippo?

Cosa si dissero quel giorno rimane un mistero, così come il reale motivo della lite che portò alla separazione. Una versione dei fatti ci viene raccontata da Luigi De Filippo, figlio di Peppino, che, nel 2009, in una intervista a ‘Repubblica’, afferma come, di fronte ad alcuni atteggiamenti, definiti “dittatoriali”, di Eduardo, Peppino rispose apostrofandolo ironicamente “Duce!”. Quella battuta portò i due ad arrivare quasi allo scontro fisico, con i presenti che dovettero dividerli.

Ma anche i diretti interessati, nel corso di due interviste differenti, esposero la loro versione dei fatti. Ve le riproponiamo.

La versione di Eduardo

La versione di Peppino

Leggi anche...

- Advertisement -