Domenico De Siano
Domenico De Siano

Il coordinatore regionale, dimostrando scarso stile istituzionale, non ha rilasciato alcuna dichiarazione sull’ex sindaco di Gragnano

Come è ridotta (male) Forza Italia, dal punto di vista dei vertici regionali, lo si capisce soprattutto dai piccoli dettagli. Uno su tutti è il silenzio del coordinatore regionale (ancora per poco) Domenico De Siano sulla nomina del nuovo capogruppo in consiglio regionale della Campania, l’ex sindaco di Gragnano Annarita Patriarca.

De Siano, dopo aver perso addirittura a Lacco Ameno, in casa sua, e dopo aver visto sconfitta su tutta la linea la gestione autocratica del partito azzurro alle ultime regionali (non è riuscito a far eleggere nemmeno un consigliere a lui fedele), si è ben guardato dall’offrire una sponda – anche solo per una questione di stile – alla nuova capogruppo. La cui nomina, nel suo partito, è come se non fosse mai avvenuta.

ad