Controlli dei carabinieri: due ragazzi sorpresi a vagabondare in strada

Sono stati fermati dai Carabinieri a Napoli intorno alla mezzanotte. Due giovani si trovavano nella centrale via Toledo: si sono giustificati dicendo che erano diretti a casa di un amico per recuperare un joystick per consolle. I militari della compagnia Centro hanno denunciato i due, di 21 e 22 anni, perchè in strada senza un giustificato motivo. Continuano in tutto il territorio i controlli dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli.

ad
Riproduzione Riservata