lunedì, Novembre 29, 2021
Home Notizie di Cronaca Archiviazione Patroni Griffi, nei guai il legale-faccendiere Amara

Archiviazione Patroni Griffi, nei guai il legale-faccendiere Amara

- Advertisement -

Così come si apprende dall’edizione odierna de “La Verità”, la procura che prima aveva scommesso sull’avvocato-faccendiere Pietro Amara e sulle sue confessioni fiume ora lo fa a pezzi in una richiesta di archiviazione accolta a settembre a firma del procuratore aggiunto Ilaria Calò.

Archiviazione Patroni Griffi, nei guai il legale-faccendiere Amara

Il presidente del Consiglio di Stato Patroni Griffi era stato indagato “per aver chiesto alcune utilità per una sua amica”. Per i magistrati non c’è reato, ma la questione si sposta sul faccendiere Amara che a quanto pare avrebbe mentito e fabbricato prove false.

Per i magistrati le dichiarazioni di Amara non reggono il vaglio della attendibilità, soprattutto quelle contradditorie rese nell’interrogatorio ai pubblici ministeri nel 2018. Secondo la procura non vi è prova che Patroni Griffi e Amara si conoscessero o avessero avuto un rapporto che rendesse plausibile una violazione della legge. Al cospetto dell’incongruenza di alcune dichiarazioni, secondo l’accusa Amari e il sodale Calafiore sarebbero arrivati a costruire prove per superare l’incoerenza delle parole. Avrebbero consegnato un filmato in cui si vede Calafiore avvicinarsi a Patroni Griffi, un filmato però che non denota alcuna confidenza tra i due.

Riproduzione Riservata
- Advertisement -

Leggi anche...

- Advertisement -
Riproduzione Riservata