Goleada azzurra al Diego Armando Maradona. Gli uomini di Rino Gattuso, con una prestazione di altissimo livello, asfaltano la Fiorentina

di Stefano Esposito

Goleada. Un 6-0 che esalta i giocatori offensivi di Gattuso: due gol e un assist per Insigne, leader assoluto del match e già capace di superare (9) il suo stesso bottino di reti dell’intera scorsa stagione (8).

ad

Due assist e tanto “lavoro sporco” per Petagna, in rete anche Lozano e Zielinski, oltre a Demme e Politano nel finale. E si rivede anche Mertens dopo un mese di assenza dai campi.

Non poteva esserci avvicinamento migliore per il Napoli alla Supercoppa contro la Juve di metà settimana

Di seguito il commento del club

“All’ora di pranzo il Napoli ci mette un tempo per apparecchiare il “lunch match” e gustare il fiero pasto. Listino gourmet e prelibatezze ricercate che si aprono subito con il piatto morbido e delicato di Insigne.

Si prosegue con l’infilata di Demme, servito da Petagna, e il taglio del Chucky annunciato dal delizioso tocco di Lorenzo. L’ultimo coperto pregevole del primo tempo giunge al suono del campanello con un raffinato destro di Zielo.

Un trionfo d’azzurro lungo 45 minuti. Poi la pioggia di acqua e bollicine annuncia il dessert di Insigne che su rigore griffa la doppietta e il suo gol numero 99 in azzurro che segna il sorpasso ad Altafini nella classifica bomber “all time”.

Chiude il conto il 6-0 sopraffino di Politano. Nel finale spazio all’angolo del cuore con il debutto di Antonio Cioffi in Serie A. Ce n’è per per tutti i gusti nel pomeriggio succulento del Maradona.
Adesso si va per il mercoledì da leoni sulla Via Emilia. Napoli contro Juventus, quarto atto della Supercoppa. Una sfida affascinante che sta facendo la storia…”