Napoli viene da sempre considerata la città del sole. Ma se è vero che nei luoghi comuni c’è sempre un fondo di verità, va anche detto che la sfortuna, quando si tratta di condizioni (e, soprattutto, previsioni meteo), spesso, se non altro negli ultimi tempi, colpisce il capoluogo campano. L’ultimo esempio ci viene palesato da un video girato ieri mattina all’esterno del Parco Virgiliano. Esterno perché l’interno non è possibile mostrarlo, in quanto, chi ha pensato di volersi fare una camminata in uno dei posti più tipici e caratteristici all’ombra del Vesuvio, si sarà trovato di fronte un cancello e un cartello con su scritto, appunto: “Chiuso per allerta meteo”.

ad

Il problema è che, però, chiunque abbia preso quella decisione non deve aver fatto i conti con la città del sole, fidandosi forse solo, o comunque troppo, delle previsioni del tempo. Infatti, basta alzare gli occhi al cielo, come abbiamo modo di mostrarvi con un video girato alle 7 del mattino, per notare come di nuvole ce ne siano poche, mentre, di contro, a splendere sia proprio il sole.

E, a questo punto, sorge spontanea una domanda: ma chi ha dato il permesso ai custodi di chiudere il parco?