Parco Verde di Caivano
Il Parco Verde di Caivano

L’operazione dei carabinieri.

Blitz dei carabinieri della tenenza di Caivano nel Parco Verde, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli. In manette per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Maurizio Bervicato, 41enne del posto già noto alle ffoo. I militari lo hanno sorpreso in un appartamento al 4° piano dell’isolato A5, protetto da un portone rinforzato in ferro e da ben 5 telecamere di sorveglianza.

Nelle disponibilità di Bervicato 3,50 grammi di marijuana, 12 semi di cannabis indica, materiale per il confezionamento delle dosi e 1766 euro in contante ritenuto provento di spaccio. Il 41enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

ad

In altro appartamento – in uso ad un’incensurata 32enne – rinvenuti e sequestrati 4630 euro in contante la cui origine non è stata chiarita e una cassaforte a muro. La donna non ne ha fornito la combinazione e ha confessato di non sapere cosa contenesse.

Segnalato alla Prefettura come assuntore di droga un 45enne del Parco Verde, trovato in possesso di 1,38 grammi di marijuana.