I fermi in flagranza di reato.

A Caivano, nel Napoletano, nel rione di edilizia popolare denominato Parco Verde, i carabinieri hanno arrestato uno spacciatore e 3 vedette. Di detenzione di droga a fini di spaccio deve rispondere Raffaele D’Ambra, un 43enne sorpreso a cedere una dose di stupefacente ad un acquirente e bloccato lungo la circonvallazione Ovest di Caivano. Perquisendolo, l’uomo e’ stato trovato in possesso di 9 stecche di hashish, 2 dosi di marijuana e 136 euro.

Nel rione Iacp, i carabinieri hanno arrestato anche Errico Laurenza, 43enne, e un incensurato 34enne a guardia di uno spacciatore nascosto dietro una porta metallica da cui passava la droga tramite una feritoia. il pusher si e’ dato alla fuga ma ha abbandonato li’ 10 bussolotti di cocaina che sono stati sequestrati. Entrambi risponderanno di detenzione di droga a fini di spaccio, mentre Laurenza anche di resistenza a pubblico ufficiale. Quest’ultimo e’ stato tradotto in carcere mentre l’incensurato e’ stato sottoposto all’obbligo di firma.

ad

Comments are closed.