venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie di CronacaPer qualcuno è sempre Natale, col panettone all'hashish e alla marijuana

Per qualcuno è sempre Natale, col panettone all’hashish e alla marijuana

Sono in attesa del processo per direttissima

Dall’Arenella, zona collinare di Napoli, a Procida, con un panettone farcito di hashish. E’ quanto si registra relativamente all’azione di un 34enne e di un 19enne incensurati. I due sono sbarcati sull’«isola di Arturo» dopo aver preso l’ultimo traghetto che è partito da Pozzuoli. A Procida, sono incappati nei controlli dei carabinieri. I militari che pattugliavano la zona dello sbarco, hanno fermato il 34enne e il 19enne. Durante l’identificazione hanno notato che i due avevano con loro, una busta con all’interno, un panettone. Un panettone «farcito» con l’hashish e con la marijuana. Infatti, all’interno del dolce era stato ricavato uno spazio, dove erano state nascoste, delle dosi di stupefacente, circa 90 grammi di hashish e uno di marijuana. I due sono stati bloccati e condotti in caserma per gli accertamenti e poi è scattato per loro l’arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Sono stati condotti ai domiciliari in attesa di essere giudicati per direttissima.

Articoli Correlati

- Advertisement -