Nessun ferito, i carabinieri indagano anche se nell’area circostante non vi sarebbero telecamere di videosorveglianza

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere la scorsa notte, intorno alle 02.00, in via Vittorio Alfieri a Volla sotto l’auto di un operaio 38enne incensurato. La deflagrazione ha provocato danni alla parte anteriore della vettura parcheggiata in strada a pochi metri dall’abitazione del 38enne. Nessun danno a persone o cose.

Sul posto sono giunti i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata per i rilievi. Da quanto si apprende, nell’area circostante non vi sarebbero telecamere di videosorveglianza. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Tenenza di Cercola e a quelli della sezione operativa di Torre del Greco.  

ad
Riproduzione Riservata