In arrivo l’anticiclone africano, che farà aumentare le temperature sulla nostra penisola questa settimana, con picchi fino a 38 gradi. Dopo l’ondata di caldo che ha colpito la nostra penisola tra fine giugno e i primi di luglio, con temperature fino a 38-40 gradi, si tornerà dunque a boccheggiare.

In alcune città della Campania si avranno temperature che potremo raggiugnere i 36 gradi, con elevati tassi di umidità. Saranno notti afose quelle che ci attendono soprattutto nella seconda parte della settimana e nel prossimo weekend.

Le temperature più alte ad ogni modo si dovrebbero registrare nelle città di Firenze, Terni e Ferrara, con picchi di 39-40 gradi. Al Centro-Nord in generale si registreranno temperature comprese fra 37 e 38 grandi.