Il ras Umberto Accurso

In secondo grado assolto il ras Umberto Accurso, condanna al carcere a vita confermata per Magnetti e Mennetta

Duplice omicidio Stanchi-Montò (consumato nel gennaio del 2012), non poche sorprese all’esito del processo d’Appello. Rispetto al primo grado sono stati cancellati ben quattro ergastoli. Assolti il ras Umberto Accurso, e due affiliati al gruppo della Vanella Grassi: Ciro Castiello ed Eduardo Zaino. Mentre per Alessandro Grazioso, che come i coimputati, in primo grado era stato condannato all’ergastolo, la pena è stata ridimensionata: gli sono stati inflitti 20 anni di reclusione. Confermato, invece, il carcere a vita per Francesco Barone, Fabio Magnetti  e Antonio Mennetta. La notizia dell’esito del secondo grado di giudizio è stata riportata dal quotidiano Il Roma.