Il famigerato Bronx di San Giovanni a Teduccio

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

 

ad

E’ stato rintracciato a Potenza, il 38enne Alessandro Migliaccio. Arrestato all’alba di ieri dalla polizia. Il napoletano è uno dei cinque indagati per gli omicidi dei fratelli Massimo e Salvatore Petriccione, avvenuti il 29 giugno 2002 e l’8 marzo 2004 a Napoli.

Gli omicidi
dei fratelli Massimo
e Salvatore Petriccione
furono consumati
il 29 giugno del 2002
e l’otto marzo del 2004

La sezione criminalità organizzata della Squadra Mobile di Potenza ha eseguito l’ordinanza di custodia in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, nei confronti di cinque appartenenti al clan camorristico Formicola.

Le attività d’indagine svolte dalla Mobile di Napoli ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico di tutti gli indagati: oltre a Migliaccio, l’ordinanza è stata eseguita nei confronti di Antonio Marigliano, Francesco Silenzio e Bernardino Formicola (già detenuto). Manca all’appello una persona, al momento irreperibile.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT