Il racconto.

Ennesimo caso di aggressione ai danni di personale sanitario nel Napoletano. Questa volta, come racconta la pagina Facebook ‘Nessuno tocchi Ippocrate’, i fatti si sono verificati ad Afragola. “06/01/2020, ore 23.00 La postazione Casoria Saut viene allertata per un codice rosso ad Afragola. Nonostante il luogo dell’intervento fuori zona l’ambulanza arrivava sul posto in 6 minuti. Ma all’arrivo dell’ambulanza la stessa viene colpita da numerosi oggetti gettati dal balcone e, nonostante le minacce subite nel percorrere le scale dell’abitazione, l’equipaggio esegue la rianimazione cardio-polmonare al paziente trovato incosciente”.