sabato, Maggio 28, 2022
HomeNotizie di SocietàRazzismo anti-Napoli a Torino, la risposta dei tifosi azzurri è geniale

Razzismo anti-Napoli a Torino, la risposta dei tifosi azzurri è geniale

Il Napoli espugna lo Stadio Olimpico Grande Torino e, complice la sconfitta di ieri della Juventus, blinda il podio. Il terzo posto è ormai solo una formalità. Certo, le cose potevano andare di gran lunga meglio. Quest’anno il collettivo azzurro poteva realmente lottare per potare a casa lo scudetto, un titolo atteso da 32 anni. Peccato che la banda Spalletti sia crollata proprio sul più bello.

Ancora razzismo contro i napoletani

I punti persi al Maradona contro Roma e Fiorentina gridano ancora vendetta… ma questa è un’altra storia. Ciò che purtroppo è evidente è che il Napoli torna a sciorinare un gran bel calcio solo quando non ha niente da perdere. Se invece la partita è fondamentale, il gruppo si scioglie come neve al sole. Lo dimostrano i fatti. Del rest non era facile vincere a Torino quest’oggi in un clima, peraltro, davvero ostile. Lo Stadio Grande Torino ha accolto gli ospiti con i soliti cori razzisti: “Odio Napoli” e “Noi non siamo napoletani”. Lo spicchio di stadio colorato d’azzurro però ha risposto a tono, intonando un coro d’amore: “Siamo figli del Vesuvio…”. Una risposta geniale che sembra dire “Il Vesuvio è la nostra terra non temiamo l’eruzione…”.

Leggi anche...

- Advertisement -