martedì, Agosto 16, 2022
HomeAmbienteNuova sede per i carabinieri forestali a «guardia» del Vesuvio

Nuova sede per i carabinieri forestali a «guardia» del Vesuvio

In fase di ultimazione i lavori nella struttura che ospiterà il museo del Parco nazionale

Troveranno «casa» nella struttura che ospiterà il museo del Parco nazionale del Vesuvio. Sono stati avviati i lavori di riqualificazione dei locali che ospiteranno la nuova stazione dei carabinieri forestali a Boscoreale (in provincia di Napoli) presso il complesso Villa Regina. Nel giro di poche settimane saranno ultimati gli interventi frutto della collaborazione tra il Comune, il Parco e l’Arma dei carabinieri, che vedrà la nascita del presidio nello stabile che ospiterà il museo del Parco nazionale di prossima apertura.

«Sono contento che grazie a questa collaborazione siamo riusciti a trovare una nuova e buona ubicazione alla stazione dei carabinieri forestali di Boscoreale – dichiara il presidente dell’ente Parco nazionale del Vesuvio, Agostino CasilloPer il nostro territorio è fondamentale la presenza e l’opera di controllo che quotidianamente svolgono gli uomini dell’Arma. Simbolica anche l’ubicazione nello stesso stabile dove a breve apriremo il museo del parco, così da renderlo un polo di cultura ma anche di legalità».

«La sinergia con i carabinieri forestali – spiega il sindaco di Boscoreale, Antonio Diplomatico sarà importante non solo per garantire sicurezza e controllo del territorio, ma servirà a lavorare per sensibilizzare la popolazione sui temi dell’ambiente e dell’importanza della biodiversità».

Leggi anche...

- Advertisement -