nail-agius

Un’altra grande impresa messa a segno da Nail Agius, campione olimpico di nuoto. Il maltese, infatti, ha deciso di partecipare e inaugurare la challenge #WaveOfChange, creata già l’anno scorso in collaborazione con altri nuotatori olimpici. Lo scopo è quello di difendere le acque da ogni tipo di rifiuto plastico molto nocivo.

Nail Agius in compagnia di Gilbert Bartolo e Richard Zefara, altri due nuotatori, nel 2019 decisero di attraversare (nuotando) le coste di Malta per 70 Km in circa 22 ore di navigazione. Ieri il campione olimpico maltese si è reso protagonista di una nuova e incredibile impresa.

ad

Agius ha deciso di partire (da solo) alle 6 di mattina di ieri da Rapallo in Sicilia, per poi nuotare tutta la notte e arrivare questa mattina alle ore 9.15 circa a Malta. Ben 33 ore di navigazione il nuotatore è il secondo campione olimpico nella storia ad aver raggiunto un record mondiale facendo questa incredibile attraversata.