martedì, Ottobre 4, 2022
HomeNotizie di CronacaNola, Clara muore a 35 anni poche ore dopo il parto: aperta...

Nola, Clara muore a 35 anni poche ore dopo il parto: aperta una inchiesta

La donna, che godeva di ottima salute, è deceduta lo stesso giorno in cui ha dato alla luce il suo primo figlio e i familiari chiedono di sapere perché.

Poggiomarino (Napoli) piange Clara Pinto e vuole sapere la verità sulla morte della 35enne avvenuta presso l’ospedale di Nola (Napoli) sabato scorso, solo alcune ore dopo che la donna aveva dato alla luce il suo primo figlio. E sarà l’autopsia a fare luce sulle cause del decesso, come riporta un articolo di ‘Metropolis’, a firma del collega Andrea Ripa, dopo che i carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica della donna. La salma è stata trasferita nel Policlinico di Napoli dove sarà eseguito l’esame autoptico.

“Mi devono dire la verità – dice il padre della donna, distrutto dal dolore – mi devono dire come è morta mia figlia. Clara godeva di ottima salute”. La 39enne, ricoverata lo scorso 30 giugno, avrebbe dovuto partorire in maniera naturale ma il bimbo non era nato malgrado le stimolazioni e un lungo travaglio durato oltre 70 ore. La donna ha dato alla luce il suo bambino sabato mattina attraverso un taglio cesareo.

Ai parenti che la videochiamavano è apparsa particolarmente stanca. Ma è felice, abbraccia il piccolo Gennaro Mattia. Scatta foto e le manda al marito Lorenzo Meo e agli amici. Poi succede qualcosa attorno a cui si concentrano le indagini coordinate dai magistrati. I familiari di Clara hanno riferito che la donna avrebbe avvertito forti dolori al rientro in corsia, tanto da parlarne proprio al telefono con loro. Tutti avevano, però, pensato, che si trattasse solo di una normale fase post-operatoria.

Ma, in poche ore, la situazione precipita. E poco dopo il suo ultimo messaggio, inviato alle 17.31 di sabato (“Sono distrutta”), il marito, riceve una telefonata con la quale l’ospedale lo informa che la moglie è rianimazione. Lui si precipita a Nola, ma quando arriva, Clara era già deceduta.

Articoli Correlati

- Advertisement -