Nicolò Barella

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Il calciomercato invernale che comincia ufficialmente oggi in queste ore sta vivendo a Dubai i suoi momenti piu’ significativi. Negli Emirati si trovano infatti sia il ds della Juventus Paratici che il presidente del Genoa Preziosi ed e’ certo che parleranno di Romero, che i campioni d’Italia sarebbero intenzionati a prendere subito per lasciarlo poi fino a giugno in Liguria. L’affare potrebbe essere concluso sulla base di 20 milioni di euro.

 

Per la difesa la Juve non molla nemmeno il 19enne del Tolosa Todibo, inseguito anche dal Calcio Napoli, che registra l’interesse della Fiorentina per avere Diawara, ma De Laurentiis non contempla l’ipotesi del prestito e chiede 30 milioni per la cessione a titolo definitivo.

Intanto cerca Oliva del Nacional Montevideo (seguito anche dal Sassuolo, che potrebbe cedere Sensi al Milan) nel caso alla fine il centrocampista guineano alla fine partisse. Per la prossima estate gli obiettivi del ds Giuntoli sono due: un grande attaccante, e il cagliaritano Barella, sul quale c’e’ pero’ anche l’Inter. Il centrocampista della Nazionale di Mancini potrebbe sostituire Allan, per il quale, secondo radiomercato, va registrato un fortissimo interesse del Psg.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT