Nessuna conseguenza sulla circolazione dei treni

Un principio d’incendio sviluppatosi da un neon mal funzionante ha comportato la chiusura della stazione Dante della linea 1 della metropolitana di Napoli dalle 6 alle 10. Al momento dell’incidente la stazione era ancora chiusa e dunque priva di passeggeri. Non si registrano danni alle persone, né – si apprende da Anm – conseguenze sulla circolazione dei treni.

Completata la riparazione, la stazione ha aperto al pubblico alle 10.

ad

Nelle ore in cui è stata chiusa l’utenza è stata dirottata verso le fermate più vicine di Toledo e Museo.

Riproduzione Riservata