Polemiche per il filmato che mostra il sindaco di Sant’Agnello mentre brinda insieme a giunta e staff violando le rigide norme di profilassi. In quei giorni, aveva chiuso le scuole

Polemiche a Sant’Agnello per il video che mostra, lo scorso Natale, il sindaco Piergiorgio Sagristani e alcuni componenti della giunta e del suo staff brindare nell’ufficio al “nuovo sindaco” della cittadina costiera. Polemiche perché, proprio nei giorni in cui il primo cittadino impediva la riapertura delle scuole, si vedono alcuni soggetti nel video assembrarsi nella stanza, a meno di un metro l’uno dall’altra, per di più senza mascherina. Che cosa ha da dire Sagristani, sempre particolarmente loquace su Facebook, seppur poco propenso alle critiche, vista la facilità con cui rimuove dai followers quelli che osano criticarlo, per giustificare questa palese inosservanza delle regole?