Il blitz

Tre persone sono state denunciate per ricettazione dai carabinieri. L’episodio è avvenuto a Giugliano, dove i carabinieri della stazione locale hanno perquisito il domicilio di tre cittadini ghanesi di 33, 36 e 39 anni.

Nell’appartamento è stata rinvenuta un’enorme quantità di prodotti informatici ed elettronici, secondo gli operanti verosimilmente ricettati: si trattava di 23 televisori, 16 telefoni cellulari, 4 lettori Dvd, 15 personal computer tra fissi e portatili, 39 casse audio, 12 stereo, 2 modem e diversi altri piccoli elettrodomestici. I tre uomini non hanno saputo fornire ai militari alcuna spiegazione sull’origine del materiale. Mentre i prodotti sono stati sequestrati, i tre sono stati denunciati.