NAPLES, ITALY - SEPTEMBER 25: Piotr Zielinski of SSC Napoli during the Serie A match between SSC Napoli and Cagliari Calcio at Stadio San Paolo on September 25, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le parole dell’ex Empoli.

“La maggior parte delle colpe è nostra. C’erano partite che volevamo vincere, ma non eravamo cattivi al punto giusto. Ci mancava tranquillità, abbiamo perso punti e ora vogliamo recuperare”. Lo afferma il centrocampista del Napoli Piotr Zielinski in un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club azzurro. “Gattuso – ha aggiunto – è carichissimo, ha voglia di dimostrare il suo valore. Gli abbiamo dato la nostra disponibilità, ci mette intensità e faremo bene”.

Il polacco sottolinea che “bisogna chiudere con questi risultati negativi, fin qui la stagione non è stata positiva. Dobbiamo guardare avanti e vincere il più possibile. E’ difficile da spiegare perché in Champions League facciamo bene e male in campionato, ma diamo sempre il massimo. Speriamo che da domenica possiamo ripartire e far divertire i nostri tifosi”.

ad
Riproduzione Riservata