Una tragedia sfiorata.

Sono stati momenti di panico quelli che la notte tra sabato e domenica, tra le 2.20 e le 2.30, hanno vissuto gli automobilisti che viaggiavano in Tangenziale a Napoli nel tratto tra Agnano e Pozzuoli. Quando, ovvero, si sono trovati di fronte, è proprio il caso di dirlo, almeno 5 scooter che viaggiavano contromano, sfrecciando tra le vetture che viaggiavano in direzione opposta.

I centauri, che viaggiavano a gruppi di due e alcuni anche senza casco, sono riusciti a dileguarsi, senza essere fermati, ma la Polstrada è già al lavoro, vagliando le immagini delle telecamere per risalire ai colpevoli, che, a quanto pare, guidavano anche a fari spenti, segnalando la loro presenza solo con il suono dei clacson.

ad