giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie di SportI napoletani hanno tifato per la salvezza granata: ma da Salerno arriva...

I napoletani hanno tifato per la salvezza granata: ma da Salerno arriva «solo odio»

di aemme

La Salernitana è salva: Davide Nicola e Walter Sabatini firmano un’impresa a dir poco storica. Diciamocela tutta, questa è una buona notizia non solo per il calcio campano, ma per tutto il meridione. Peccato che in cadetteria il Benevento sia stato eliminato dal Pisa. Con un po’ più di fortuna avremmo avuto ben tre squadre campane in Serie A. Ed è curioso notare che nonostante la forte rivalità tra Napoli e Salerno (una rivalità che è molto più sentita da parte dei suppoter granata), i tifosi azzurri hanno fatto fronte comune con i cugini e hanno tifato per la loro salvezza.

Ancora odio a Salerno nei confronti del Napoli

Basta leggere i social network che, com’è noto, costituiscono un vero e proprio “barometro delle emozioni”. Eppure, così come si apprende da Tuttonapoli.net, noto portale di informazione che segue da vicino le vicende del Calcio Napoli, anche nella notte di domenica si sono registrati diversi episodi di ostilità. Nel corso del match, giocato e perso contro l’Udinese, alcuni supporters granata avrebbero intonato il coro “chi non salta è napoletano”. Ieri invece a Salerno è stato esposto uno striscione che recita: “Salernitana in B e Napoli campione…come al solito ti svegli ed è solo un’illusione”. Difficile capire il perché di un odio così profondo, un odio che ha curiosamente spinto lo scrittore Maurizio De Giovanni a disertare le presentazioni del suo libro a Salerno. La speranza è che si possa invertire la rotta, così come peraltro auspicato dai presidenti dei due club: Iervolino e De Laurentiis.

Leggi anche...

- Advertisement -