Dopo Demme e Lobotka.

Il Napoli dopo essersi rinforzato nell’immediato con gli innesti in mediana di Demme e Lobotka sta guardando anche al futuro. E’ fatta in ottica giugno per il difensore dell’Hellas Verona Amir Rrahmani, che in queste ore è giunto a Roma, presso la clinica Villa Stuart, per svolgere le visite mediche di rito. Il club partenopeo sborserà circa 14 milioni di euro per il calciatore kosovaro, che rimarrà in Veneto fino a fine stagione.

Il club azzurro ha rinforzato il centrocampo con un uomo d’ordine, Lobotka, e poi con l’ex capitano del Lipsia Demme, il cui arrivo potrebbe far pensare a un addio di Allan, che però non avverrà prima di giugno, a meno che Il Psg non faccia un’offerta irresistibile. Stesso discorso per il Barcellona e Fabian Ruiz, visto che questo giocatore è un pupillo del nuovo tencico ‘blaugrana’ Quique Setien, che lo ha avuto con sé al Betis.