Trovati a Napoli, nei pressi del Centro Paradiso (ex sede di allenamento del Napoli Calcio), quattro cani di razza Pitbull. Tutti con microchip, gli animali si trovavano all’interno di due gabbie di metallo di circa 15 metri quadrati. A due di loro erano state recise le orecchie.

AIUTACI CON UN LIKE A MANTENERE L’INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE

I Servizi Veterinari della Asl Napoli 1 hanno preso in affidamento i quattro Pitbull per monitorarne lo stato di salute. Se saranno ritenuti in buone condizioni verranno riaffidati al proprietario, con l’ammonizione che in caso di recidiva saranno lui confiscati.

 

La Polizia Locale ha poi fatto intervenire il Servizio Autoparco per la demolizione delle gabbie, risultate abusive, e i Servizi Asia per la rimozione dei suppellettili. Scattata, per i titolari, una denuncia per invasione ed occupazione di suolo pubblico, danneggiamento e costruzione abusiva.