Le parole dell’allenatore.

“Siamo malati, dobbiamo ancora guarire. Da due mesi non riuscivamo a vincere in campionato; nel secondo tempo abbiamo fatto una buona partita ma la strada e’ ancora lunga. Dobbiamo lavorare, in dieci giorni non si possono fare miracoli ma abbiamo cominciato a vedere qualcosa di diverso”. Queste le parole dell’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso, che alla seconda partita sulla panchina dei partenopei ha vinto in casa del Sassuolo con il punteggio di 2-1.

Successo arrivato nel recupero: “Non riuscivamo a muoverci bene, nel primo tempo siamo stati statici: sappiamo che ci manca un giocatore playmaker per giocare in un certo modo, ma i ragazzi mi hanno dato disponibilita’. Io voglio parlare all’anima dei miei giocatori, questo e’ il mio modo di lavorare”, aggiunge il tecnico calabrese ai microfoni di Sky Sport. “Questa squadra non ha problemi di qualita’, bisogna dare equilibrio. Dobbiamo continuare a divertirci, ora serve continuita’“, spiega Gattuso.

ad
Riproduzione Riservata