Organizzata dal Comune in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco

Centinaia di bambini con il naso all’insù in attesa che la Befana lanciasse, da una gru dei vigili del fuoco, dolci e caramelle in Piazza del Plebiscito a NAPOLI. Sono state tante le famiglie che oggi si sono ritrovate nella piazza per partecipare alla tradizionale festa della Befana, organizzata dal Comune in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.

‘Questa festa è la migliore conclusione di un periodo festivo eccellente per la città con tantissime presenze – ha detto il sindaco, Luigi de Magistris e rivolgo il mio ringraziamento e la mia gratitudine ai vigili del fuoco che per la nostra città e su tutto il territorio nazionale sono sempre in prima linea con tanta professionalità, umanità e sacrificio”.

A Piazza Plebiscito sono stati allestiti ‘Pompieropoli‘, il percorso ludico creativo con gli automezzi speciali dei vigili del fuoco, e il percorso didattico educativo sull’educazione stradale dell’associazione di volontariato ‘Asso è…’. A rendere ancora più festosa l’atmosfera, il ritmo della tammorra con la Paranza di Romeo Barbaro e i Guarracini Salvatore Totaro e Erna Muto. ”E’ un momento di gioia per i bambini napoletani e non solo – ha concluso l’assessore comunale all’Istruzione, Annamaria Palmieri Una mattinata spensierata per i turisti e per l’infanzia nel segno della tradizione ma anche della generosità che caratterizza la nostra comunità, testimoniata dalla presenza di artisti e associazioni che intervengono volontariamente e gratuitamente“.