Una vera e propria rivoluzione in casa Napoli per la corsia mancina. Le ultime sul futuro di Ghoulam, Mario Rui ed Emerson Palmieri

di Stefano Esposito

Dopo l’addio per fine contratto di Elseid Hysaj, ormai nuovo calciatore della Lazio, spesso adattato e preferito a Mario Rui, il club potrebbe essere chiamato a più di un acquisto.

ad

Proprio Mario Rui dovrebbe essere il prossimo a lasciare il club azzurro, sempre più probabile la sua cessione al Galatasaray.

Principio d’accordo sulla base di 5-6mln di euro più bonus bisogna trovare l’intesa anche per quanto riguarda l’ingaggio del portoghese.

Ghoulam

Faouzi Ghoulam è stato visitato nella giornata di ieri a Villa Stuart dal Professor Mariani ed il controllo ha, fortunatamente, dato esito positivo.

Ad annunciarlo è la SSC Napoli tramite un comunicato ufficiale:

“Faouzi Ghoulam, accompagnato dal Dottor Raffaele Canonico, è stato visitato in giornata a Villa Stuart dal Professor Mariani per un controllo programmato al ginocchio sinistro.

Il recupero prosegue secondo i tempi previsti e il ragazzo continuerà l’iter riabilitativo come da protocollo”

Nonostante le buone notizie, le condizioni di Ghoulam autorizzano a pensare che possa esserci anche un doppio acquisto in quella zona del campo, per concedere all’algerino il tempo necessario per rientrare al 100%

Previsto un incontro con gli agenti di Emerson Palmieri

L’esterno della Nazionale è l’obiettivo numero uno del Napoli. Il Chelsea chiede 20 milioni, la settimana prossima è previsto un incontro tra la società azzurra e l’entourage del calciatore.

Spalletti non ha assolutamente negato di avergli telefonato: “Non rispondo, ma è possibile sia avvenuta questa cosa…” ha commentato ridendo.

La settimana prossima è previsto un incontro tra il Napoli e gli agenti del calciatore classe 1994, che in questo momento è impegnato con l’Italia agli Europei ed è in attesa di giocare la finale contro l’Inghilterra.

Gli azzurri studieranno la strategia per convincere il Chelsea ad abbassare le pretese oppure cercheranno una formula che possa mettere d’accordo tutte le parti in causa

Spalletti attende fiducioso

Riproduzione Riservata