L'ombra di un nuovo sequestro per la Galleria Vittoria
Galleria Vittoria chiusa da mesi (foto di repertorio)

La Galleria Vittoria chiusa in entrambi i sensi di marcia per motivi di sicurezza relativi ad alcuni crolli. Istituito uno speciale dispositivo di traffico

In seguito ad un sopralluogo effettuato dal Comune di Napoli, per alcuni crolli che si sono verificati il giorno 24 settembre nella Galleria Vittoria, ha disposto la chiusura della stessa in entrambi i sensi di marcia con l’ordinanza n.796 del 27 settembre 2020.

Nella giornata di ieri sono stati svolti i dovuti controlli all’interno della Galleria della Vittoria per motivi di sicurezza, e fino a concluse esigenze, è stato istituito un particolare dispositivo del traffico.

ad

Ecco quanto si evince dal seguente comunicato del Comune di Napoli:

Dalla data di pubblicazione del presente atto e fino alla riapertura della Galleria Vittoria:

A) ratificare il provvedimento di chiusura della Galleria della Vittoria e di conseguenza istituire il divieto di transito veicolare e pedonale all’interno del predetto asse viario;

B) istituire il seguente dispositivo di circolazione:

1. in via Chiatamone, il senso unico di circolazione dalla confluenza con via Santa Lucia all’intersezione con via Giorgio Arcoleo/Galleria della Vittoria/via Domenico Morelli (per consentire il collegamento in direzione Chiaia/Posillipo/Fuorigrotta);

2. in via Giorgio Arcoleo, il senso unico di circolazione dall’intersezione di via Chiatamone/Galleria della Vittoria/via Domenico Morelli a piazza Vittoria (per consentire il collegamento in direzioneChiaia/Posillipo/Fuorigrotta);

3. in piazza Vittoria e via Partenope:

a) la sospensione della pista ciclabile (con individuazione di percorsi alternativi con successivi provvedimenti);

b) la delimitazione di due corsie di 3,50 metri per consentire il transito veicolare, dalla confluenza con via Caracciolo all’intersezione con via Santa Lucia;

c) limite massimo della velocità pari a 10 km/h nelle corsie di cui al punto 3a);

d) senso unico di circolazione nelle corsie di cui al punto 3a), dalla confluenza con via Caracciolo all’intersezione con via Santa Lucia (per consentire il collegamento in direzione Centro);

C) Consentire, in deroga alla Lettera A) dell’Ordinanza Sindacale n. 110 del 20/01/2014, il libero transito per tutti i veicoli attraverso i seguenti varchi:

1. “Via Toledo, altezza via dei Pellegrini” in direzione via Pessina;

2. “Piazza Dante” in direzione via Toledo.

Riproduzione Riservata