lunedì, Gennaio 24, 2022
HomeNotizie di SportCalcioNapoli-Atalanta 2-3. Gli azzurri nonostante le assenze...

Napoli-Atalanta 2-3. Gli azzurri nonostante le assenze…

Termina un grande match allo stadio Maradona. L’Atalanta trova il goal del vantaggio con Malinovskyi, poi al 40° pari del Napoli con Piotr Zielinski. Nella ripresa Mertens porta gli azzurri in vantaggio, ma con Demiral e Freuler l’Atalanta completa la rimonta

di Stefano Esposito

5° minuto di gioco – Parte bene il Napoli che sfonda a destra con Lozano, palla indietro per Mertens che viene contrastato da Palomino in angolo

7° minuto di gioco – ATALANTA IN VANTAGGIO, GOAL DI MALINOVSKYI
Zapata attacca la profondità e va al duello con Di Lorenzo, riesce a servire una palla al limite dell’area per Malinovskyi che con il sinistro beffa Ospina all’incrocio dei pali

12° minuto di gioco – Grandissima occasione per il Napoli che sfiora il pari. Mario Rui va sul fondo da sinistra e mette in mezzo un gran pallone, non ci arriva Elmas, ci arriva Lozano che, però, non riesce a deviare alle spalle di Musso

19° minuto di gioco – Incursione di Pessina che va in profondità ma contrastato non riesce a indirizzare la conclusione con forza e Ospina para

27° minuto di gioco – Doppia chance per l’Atalanta: Zapata allarga per Zappacosta che entra in area e lascia partire un destro che Ospina respinge, ancora Zapata si avventa sulla palla e ci prova di testa, ancora Ospina para

30° minuto di gioco – Il Napoli prova a rispondere agendo in velocità, Lozano attacca la profondità e riceve palla, la conclusione del messicano è leggibile e parata in tuffo da Musso

40° minuto di gioco – PAREGGIO DEL NAPOLI!! GOAL DI PIOTR ZIELINSKI!
Malcuit guadagna il fondo e mette in mezzo, Mertens scarica per Zielinski, prima conclusione ribattuta dal corpo di Palomino, sulla seconda non può nulla Musso

FINE PRIMO TEMPO

47° minuto di gioco – NAPOLI IN VANTAGGIO!!! GOAL DI DRIES MERTENS!!!
Malcuit vede il movimento di Mertens che attacca la profondità cogliendo di sorpresa la retroguardia dell’Atalanta, il belga si presenta a tu per tu con Musso e lo batte per il vantaggio del Napoli

52° minuto di gioco – La risposta dell’Atalanta con un’incursione di Mahele che mette in mezzo di sinistro, trova la testa di Zapata che colpisce ma il pallone finisce contro il palo e la difesa azzurra libera in angolo

60° minuto di gioco – Fischiato un calcio di rigore inesistente in favore dell’Atalanta: On field Review per fallo di mano in area di Mario Rui

Non è calcio di rigore, si riprende da calcio d’angolo

66° minuto di gioco – PAREGGIO DELL’ATALANTA, GOAL DI DEMIRAL
Toloi vede il movimento in profondità dell’altro centrale Demiral che entra in area e scaravento sotto la traversa a due passi da Ospina

71° minuto di gioco – ATALANTA IN VANTAGGIO, GOAL DI FREULER
Ilicic aggancia un gran pallone in posizione di trequarti, vede l’inserimento di Freuler che dal limite dell’area piazza un tiro imparabile per Ospina

93° minuto di gioco – Il Napoli sfiora il pareggio dopo una bell’azione di Politano, con palla che finisce a Petagna che in equilibrio precario manda oltre la traversa

E’ FINITA. GLI AZZURRI SCIVOLANO AL TERZO POSTO IN CLASSIFICA

Leggi anche...

- Advertisement -