Tiémoué Bakayoko ha smaltito l’attacco influenzale e ha lavorato con i compagni a Castel Volturno. Resta aperto un piccolissimo spiraglio per rivedere Osimhen già domenica contro il Milan

di Stefano Esposito

L’attaccante azzurro, Victor Osimhen, ha svolto durante l’allenamento di ieri, lavoro personalizzato, diviso tra campo e fisioterapia, avverte ancora dolore alla spalla destra.

ad

L’attaccante azzurro, secondo quanto riportato dai colleghi di Sky Sport, potrebbe recuperare per la sfida di domenica sera con i rossoneri, ma la sua presenza dal 1° è da escludere, potrebbe riuscire ad essere quantomeno in panchina.

Dunque, sarà dura, le possibilità sono ridottissime, ma Osimhen lavora per provare ad esserci.

Mertens è il favorito per scendere in campo da centravanti, tornando ad interpretare il suo vecchio ruolo.

Una buona notizia arriva da Bakayoko, che ha smaltito l’attacco influenzale ed è regolarmente tornato in gruppo, sarà quindi a disposizione per la sfida contro la sua ex squadra.

Il Milan, di Daniele Bonera (in panchina al posto di Stefano Pioli e del vice Murelli, entrambi positivi al Covid-19) dovrà fare a meno di Rafael Leao per la sfida di domenica sera alle ore 20.45 contro il Napoli.

L’attaccante portoghese si è infortunato in occasione del match della sua nazionale under 21 contro l’Olanda e ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia destra