E’ scomparso per un malore improvviso il sottufficiale Roberto Morfé, Capo di prima classe in missione a Baghdad. Il militare di anni 40, viveva con la moglie a Caserta.

I soccorritori sono intervenuti immediatamente per tentare di salvare la vita al militare, ma i sanitari hanno potuto constatare solo il decesso.

Il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini: “La scomparsa prematura e improvvisa di un giovane sottufficiale impegnato in una missione italiana in Iraq rappresenta una perdita incolmabile per la sua famiglia, per le Forze Armate e per l’Italia. Esprimo alla famiglia di Roberto e alla Marina MIlitare le più sentite condoglianze del personale della Difesa e mie”.