Adesso è ufficiale, Msc ha chiuso l’acquisto del Palazzo Italmare a Piano di Sorrento. Nell’immobile di via delle Rose, è prevista la disposizione di oltre cento postazioni per altrettanti dipendenti del comparto hotellerie della compagnia marittima dell’armatore Gianluigi Aponte, sviluppandosi su tre livelli, oltre al piano terra.

ad

A portare avanti il negoziato l’avvocato Franco Ronzi, braccio destro di Aponte ed esponente di punta di Marinvest, società che gestisce alcune partecipazioni societarie facenti capo al colosso della navigazione.

 

Nonostante i termini dell’acquisto fossero già definiti da tempo, per l’ufficialità è stato necessario attendere lo sblocco dei lavori in via Ciampa a S.Agnello, dove, negli immobili a pochi passi dal famoso bar Cherie, saranno trasferiti i dipendenti Italmare.

Per la definizione dell’importante progetto, è stato chiamato un altro degli uomini di fiducia di Gianluigi Aponte, ovvero l’ingegnere Antonio Elefante, che ha già curato altri importanti progetti del gruppo, tra cui l’’Msc Center presente a S. Agnello.