lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeNotizie di CronacaMorte Merolla, messa non autorizzata: la polizia arriva in Chiesa

Morte Merolla, messa non autorizzata: la polizia arriva in Chiesa

C’è tensione a Fuorigrotta a pochi giorni di distanza dal brutale omicidio del trentenne Andrea Merolla, nipote del ras della zona Vitale Troncone. Oggi il quartiere è stato preso d’assalto da tifosi e celebrità. Volevano omaggiare Maradona, ma c’è un’altra faccia di questa zona, molto meno romantica, che continua a fare paura. Nel quartiere la tensione continua a rimanere alle stelle e la prova si è avuta ieri pomeriggio quando alcune volanti della polizia hanno piantonato la chiesa di Piazza San Vitale.

Tensione a Fuorigrotta dopo l’omicidio di Merolla

All’interno dell’edificio sacro era stata celebrata una messa in memoria del giovane ucciso. Stando alle indiscrezioni degli 007, la funzione non sarebbe stata autorizzata dalla questura e questa circostanza ha spinto gli agenti ad approfondire la faccenda. Al momento non risultano denunce ma gli uomini in divisa hanno provveduto a identificare alcuni dei presenti. La loro posizione è ora al vaglio delle autorità. Andrea Merolla aveva le spalle solo dei piccoli guai giudiziari ma la sua parentela e la matrice mafiosa dell’agguato, ha spinto la polizia a vietare qualsiasi manifestazione in suo ricordo

Leggi anche...

- Advertisement -