La bambina data alla luce dalla donna sta bene.

Blitz degli ispettori della commissione ministeriale e dei carabinieri del Nas nell’ospedale San Giugliano di Giugliano in Campania, nel Napoletano, per raccogliere informazioni, tra l’altro, circa la morte di una donna, avvenuta circa una settimana fa, sopraggiunta dopo avere partorito una bimba che fortunatamente sta bene. Sulla vicenda sono in corso accertamenti anche da parte dell’autorità giudiziaria. La vittima, di origini algerine, aveva trent’anni.

Gli ispettori del ministero e i carabinieri si occuperanno anche di altri presunti casi di malasanità registratisi negli ultimi mesi nel reparto di ginecologia del nosocomio e dell’organizzazione, nel suo complesso, dell’importante presidio ospedaliero a nord di Napoli.