Il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito

Riceviamo e pubblichiamo dall’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale.

Non avevo proprio bisogno di fare i nomi di chi si oppone al progetto pubblico per la realizzazione della nuova stazione marittima al Beverello, come invece ha chiesto Stylo24. Il Comandante Aiello, nel suo articolo pubblicato su «Il Corriere del Mezzogiorno», ci ha pensato da solo a rivendicare questa sua storica battaglia in favore dell’interesse privato. Peccato che lo stesso Comandante non abbia colto l’occasione anche per replicare sul tema del conflitto di interessi tra armatori ed ipotesi di project financing per la costruzione e gestione del terminal passeggeri.
In fondo, come avevo previsto, la questione – per me nodale – non interessa proprio a nessuno, in un Paese in cui il conflitto di interessi è titolo di merito, e non di biasimo.

ad

Pietro Spirito
Presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale