giovedì, Agosto 11, 2022
HomeNotizie di SportCalcioMercato Napoli - Raspadori, Simeone e uno tra Kepa e Navas. Meret...

Mercato Napoli – Raspadori, Simeone e uno tra Kepa e Navas. Meret e Petagna in uscita…

De Laurentiis e Giuntoli continuano a lavorare, ma bisogna accelerare i tempi. Tra entrate e uscite il mercato del Napoli prova a sbloccarsi

di Stefano Esposito

Fuori Insigne, Mertens, Ghoulam, Ospina e Koulibaly, dentro Ostigard, Kim, Olivera e Kvaratskhelia. Il Napoli va completato, il mercato è lungo ma in alcuni ruoli bisogna accelerare perché il campionato è alle porte.

Raspadori

“L’inizio della prossima settimana dovrebbe essere caratterizzata dall’incontro ravvicinato tra Aurelio De Laurentiis e Giovanni Carnevali. Lunedì dovrebbe avvenire l’incontro tra Raspadori e il Napoli. Il confronto tra il presidente del Napoli e l’ad del Sassuolo servirà a capire che cosa potrebbe proporre formalmente il club azzurro. Al momento, sul tavolo dei dirigenti del Sassuolo sono arrivate proposte da 30 milioni di euro, mediate dagli agenti. La volontà di Raspadori è quella di lasciare il Sassuolo, in quanto ha già provato a forzare la mano, confermando anche a Dionisi questo suo desiderio. Il Sassuolo sarebbe pronto ad accontentarlo, ma aspetta di capire che tipo di offerte arriveranno in via ufficiale”.

Kepa – Navas

È questa l’ultima novità sul portiere che il presidente De Laurentiis vuole regalare a Luciano Spalletti per la prossima stagione. Non si registrano infatti significativi passi avanti nella trattativa tra il club azzurro e il Chelsea sul versante Kepa e la mancata chiusura del colpo in porta potrebbe essere dovuta proprio all’idea Keylor Navas per il quale si registrano nuovi tentativi. Il costaricano, infatti, ha la forte concorrenza di Gigio Donnarumma al Paris Saint Germain ed entrambi i portieri del club francese avevano già fatto sapere che non avrebbero accettato l’alternanza prevista da mister Pochettino nella scorsa stagione.

L’obiettivo più vicino rimane comunque Kepa Arrizabalaga, anche se nelle scorse ore non si è sbloccata definitivamente la trattativa sulla questione bonus. Le parti, infatti, hanno già trovato l’accordo di massima sulla formula (prestito secco) e sull’ingaggio (pagato per circa 3/4 dai blues), manca quello sui “plus” dove c’è un gap da colmare. Tra gli altri nomi che circolano come alternativa a Kepa, oltre a Keylor Navas, c’è quello di Kevin Trapp, portiere tedesco attualmente in forza all’Eintracht Francoforte.

Meret

Con l’arrivo sempre più probabile in azzurro di Kepa, il classe 1997 è destinato a partire in prestito direzione La Spezia. Ulteriore indizio di mercato circa una chiusura dell’affare ormai imminente con i liguri potrebbe arrivare dal fatto che Meret non abbia partecipato alla seduta pomeridiana di ieri a Castel di Sangro. L’ex Spal si è limitato ad alcuni esercizi fisici e ad una sfida a calcio-tennis, non all’esercitazione tattica. Nelle prossime ore potrebbe concludersi la trattativa, prestito secco, prima però il Napoli cerca l’accordo per il rinnovo visto che il contratto del calciatore è in scadenza nel 2023.

Simeone – Petagna

Trattative che sembrano chiuse da tempo ma che invece sono ancora in bilico.

Nelle ultime due amichevoli il Cholito non è stato utilizzato da Gotti e il Verona sembra aver trovato già una bozza d’accordo con il Napoli. Operazione che non potrà concludersi fino a quando Petagna si legherà al Monza. L’attaccante azzurro si sta mettendo in mostra in questo ritiro, ma ormai sembra definito il suo futuro. Si attende l’accelerata decisiva di Galliani e Berlusconi. Trattativa anche in questo caso non chiusa ma in dirittura d’arrivo.

Leggi anche...

- Advertisement -