Con lui due complici, uno dei quali è riuscito a fuggire.

Era agli arresti domiciliari, ma gestiva una piazza di spaccio di droga a Melito (Napoli), in compagnia di un complice. Salvatore Reale, di 46 anni, è stato arrestato dai Carabinieri, che lo hanno bloccato nei pressi del Parco Monaco mentre consegnava dosi di cocaina insieme ad un 43 enne, che è stato denunciato. Un terzo complice è riuscito a fuggire. Sei tossicodipendenti che avevano acquistato droga sono stati segnalati alla Prefettura.

I militari delle Tenenza di Melito, con l’appoggio del Nucleo cinofili di Sarno hanno perquisito un garage vicino al luogo di azione degli spacciatori ed hanno sequestrato 116 grami di marijuana, divisi in 96 dosi, e 25 dosi di cocaina per un peso di 18 grammi. Reale, che deve rispondere anche di evasione, è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

ad