Non si fermano le aggressioni nei confronti del personale medico e infermieristico degli ospedali campani. A pochi giorni dagli episodi di violenza verificatisi al San Giovanni Bosco, al Loreto Mare e al Santobono di Napoli, nella notte un’altra aggressione è stata registrata all’ospedale di Maddaloni nei confronti del personale di struttura.

ad

AIUTACI CON UN LIKE A MANTENERE
L’INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE

«A tutti loro – ai medici, agli infermieri, al personale amministrativo, agli addetti alla sorveglianza – va la nostra vicinanza e il ringraziamento per servizio che svolgono».

E’ quanto scrive sui social il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Il governatore, a nome dell’Ente di Palazzo Santa Lucia, ha condannato ogni forma di violenza e di illegalità ha sollecitato «misure di sicurezza più efficaci per mettere fine a queste aggressioni».

Riproduzione Riservata