Un sequestro di sigarette di contrabbando

Mai come nell’ultimo periodo sembra essere tornato florido il mercato delle sigarette di contrabbando. Durante una operazione condotta dalle fiamme gialle della Compagnia di Portici, i militari hanno individuato sul territorio comunale di Pollena Trocchia, un deposito al cui interno venivano stoccate le ‘bionde’.

Un sequestro di sigarette di contrabbando

L’operazione è stata condotta
dai militari della guardia di finanza

Nel corso dell’operazione sono state colte in flagranza di reato quattro persone intente a trasportare da due furgoni colli contenenti tabacchi. L’immediata perquisizione ha permesso di trovare e sequestrare quasi una tonnellata e mezzo di tabacchi lavorati esteri privi di contrassegno di stato, 3 furgoni, un’autovettura, un deposito di circa 20 metri quadrati e 6 telefoni cellulari. I responsabili, tutti cittadini italiani, sono stati arrestati. Dopo l’udienza di convalida l’autorità giudiziaria ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora a Napoli e in provincia.

ad