giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie di SocietàLasciano il lavoro per dedicarsi ai video a luci rosse: «Ora guadagniamo...

Lasciano il lavoro per dedicarsi ai video a luci rosse: «Ora guadagniamo 50 volte di più»

di aemme

“Fuori dal Coro”, nota trasmissione televisiva che va in onda sulle reti Mediaset, è tornata a occuparsi del legame che intercorre tra soldi e sesso, un connubio strettissimo, soprattutto in un contesto sociale come quello dell’Italia di oggi. Un contesto in cui il lavoro scarseggia e spesso i giovani – ma non solo loro – tentano di reinventarsi in percorsi “alternativi” (e qui le virgolette, a breve capirete il perché, sono obbligatorie). Ma non è questo il caso di Matteo e Vittoria, una coppia di Varese di 26 e 24 anni che un lavoro ben pagato ce l’aveva già, ma che ha autonomamente deciso di tagliare i ponti col passato.

La storia di Matteo e Vittoria, fidanzati di Varese

I due ora si dedicano a ben altre (e potremmo dire, non senza ironia, più ludiche) attività: hanno scelto di lasciare “il posto fisso” per creare contenuti a luci rosse da pubblicare online. In rete sono conosciuti come Shinratensei98. Interpellata dal conduttore della trasmissione cult di Rete 4, Vittoria fa luce sul percorso di vita, suo e del fidanzato: “Matteo era vicedirettore di un supermercato, io ero la cameriera. Ora facciamo tutt’altro”. “Ora guadagniamo 40 o 50 volte più di prima”, le fa eco il fidanzato. Matteo però sottolinea quanto una scelta così “estrema” abbia creato tensioni in famiglia: “Mio padre lo ha accettato, mia madre invece ha qualche perlessità in più”. I due ragazzi immaginano un futuro lontano dall’Italia.

Leggi anche...

- Advertisement -