Vincenzo De Luca

Repubblica riporta una griglia con i rifornimenti richiesti e mai arrivati. E nel frattempo l’opposizione a Palazzo Santa Lucia continua con lo «sciacallaggio» politico

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, aveva ragione nel lanciare l’allarme per la mancata fornitura delle mascherine chieste alla Protezione civile nazionale, e mai arrivate in Campania. Questa mattina il quotidiano la Repubblica riporta una griglia, relativa alle forniture (dati ufficiali diffusi dalla Protezione civile). Ebbene, nella nostra regione, rispetto alle 195.100 mascherine chirurgiche che dice di aver inviato la Protezione civile, sono arrivate unità pari a zero; su 57.640 (modello Ffp2+Ffp3) sono arrivati realmente 45.450 pezzi; su 536.900 (modello Montrasio) sono state consegnate, zero mascherine. Nel frattempo, però, l’opposizione a Palazzo Santa Lucia, Ciarambino e Caldoro in testa, non aveva perso tempo con lo «sciacallaggio» politico, per attaccare il governatore e chiedere l’avvento del commissario.